4.11.12

brownies al cioccolato II

Posto questa ricetta perche' e' veramente stratosferica. Meglio dell'altra, molto meglio.

circa 100 gr. di cioccolato nero, amaro di alta qualità (io uso il 70%)
1/2 Cup di burro o margarina
1/3 Cup di farina bianca
1/2 Teaspoon di baking powder
1/4 Teaspoon di sale
2 uova
1/2 Cup di zucchero bianco
1/2 Cup di zucchero di canna
1 Teaspoon vanigli (estratto o polvere)
1 Cup di noci

Riscaldare il forno a 180° C. Combinare il cioccolato ed il burro in un pentolino e sciogliere a fuoco lentissimo. Lasciare intiepidire, mescolando regolarmente, mentre si procede con la preparazione dell'impasto.
Imburrare una teglia ed infarinare. In una ciotola mescolare farina, baking powder e sale. Se lo zucchero di canna e' in grani grossi, frullarlo 20 secondi. Mescolare uova e zuccheri ad alta velocità fino a che diventano spumosi. Aggiungere la vaniglia e poi il cioccolato con il burro, sempre mescolando. Aggiungere gradualmente la mistura della farina e mescolare fino a che non e' ben amalgamato. Aggiungere le noci.
Distribuire uniformemente l'impasto nella teglia preparata. Cuocere fino a che i bordi cominciano a staccarsi e il centro e' abbastanza sodo quando viene inserito uno stuzzicadenti (e' bagnatino e ci sono delle briciole attaccate quando viene estratto) di solito 24/28 minuti. NON cuocere troppo.
Lasciare raffreddare nella teglia per 10 minuti poi tagliare e lasciare raffreddare completamente. Estrarre dalla teglia solo quando e' veramente freddo.
Si fa in una teglia quadrata di formato a4 circa.