8.9.06

pollo tandoori (versione casalinga)

600 gr di petto di pollo tagliato a striscioline o in pezzi grossi
1 vasetto di yogurt bianco
1 tsp di peperoncino o paprika
1 1/2 tsp zenzero in polvere
2 spicchi d'aglio tritati
1 tsp curcuma
1 tsp curry (o garam masala)
burro
2 limoni
1 cipolla
sale

Preparare la marinata con un pizzico abbondante di sale, il peperoncino o la paprika a piacere, zenzero, aglio, yogurt, curcuma curry. Mettere la marinata ed il pollo gia' tagliato in un sacchetto sigillabile (tipo ziplock) o in un contenitore con coperchio e lasciare riposare per 6/8 ore. Si puo' per esempio preparare la sera per il giorno dopo o il mattino per la sera. Ogni tanto scuotere il sacchetto o il contenitore in modo da bagnare bene tutta la carne. NB: e' sempre meglio usare contenitori di ceramica o di plastica.
Se avete le striscioline, infilatele su degli stuzzicadenti tipo spiedino, adagiateli sulla griglia o su una pirofila, bagnate il tutto con la marinata e con burro fuso e cuocete in forno per 15 minuti a 180 gradi.
Se avete pezzi piu' grossi, adagiateli su una pirofile, bagnate con la marinata e con il burro fuso e cuocete in forno per 30 minuti a 180 gradi.
Servire con fettine di limone e anelli di cipolla cruda.
Si accompagna bene con riso in bianco.

E' buonissimo! Specialmente sullo spiedino e cotto sul barbecue...

Nessun commento: