21.4.11

zuppa di ortiche

400 gr di foglie intere di ortica
60 gr di burro
3 cucchiai di olioi d'oliva
1 cipolla media
1 litro di brodo di pollo
2 cucchiai di farina
2,5 dl di panna liquida
40 gr di parmigiano reggiano
4 fette di pane casereccio
sale
pepe

LAVARE le foglie di ortica indossando i guanti di plastica. SBOLLENTARE le foglie di ortica nell'acqua calda per 1 minuto o 2. SGOCCIOLARLE e TAGLIARLE in pezzettini piccoli per esempio con una forbice. TRITARE finemente la cipolla e fare IMBIONDIRE con 30 gr di burro. AGGIUNGERE le ortiche e CUOCERE a fuoco dolce fino a che le ortiche sono ammorbidite. AGGIUNGERE la farina, MESCOLARE, AGGIUNGERE il brodo. PORTARE a bollore e lasciar SOBBOLLIRE per 20 minuti.
TAGLIARE il pane a dadini e INDORARE in padella antiaderente con l'olio e il burro rimasti.
Eventualmente FRULLARE la zuppa o parte di essa.
MESCOLARE la panna con il parmigiano. AGGIUNGERE alla zuppa, REGOLARE sale e pepe, CUOCERE fino a che non ha raggiunto la densita' desiderata.

La zuppa e' uscita buonissima. Sicuramente anche il mio brodo di pollo era molto buono. Il sapore e' proprio delicato ed il colore e' di un verde vivissimo. Non ho fatto i crostini.