5.4.13

pate' di fegato di coniglio

500 gr di fegatini di coniglio
200 gr. di vino
200 gr. di burro
1 carota
1 gamba di sedano
1 cipolla
2 chiodi di garofano
3 ginepri
salvia
alloro
cannella
sale

LAVARE, PULIRE, ASCIUGARE con la carta da cucina i fegatini. TAGLIARE cipolla, carote e sedano in pezzi fini ma senza esagerare. MARINARE verdura e fegatini nel vino, con tutti gli aromi, per una notte intera usando un sacchetto di plastica ziplock. SCOLARE i fegatini tenendo da parte il vino. TAGLIARE i fegatini in pezzetti grossolani (ciascuno in 5/6 pezzi). SCIOGLIERE una noce di burro e ROSOLARE i fegatini per 5 minuti senza lasciare che brucino. CUOCERE ancora 15 minuti, aggiungendo il vino nel momento in cui si asciuga troppo (se necessario usare un coperchio). SEPARARE gli aromi da verdura e fegatini. FRULLARE tutto finemente. AGGIUNGERE il restante burro e amalgamare bene. VERSARE in uno stampo e GUSTARE.