22.12.15

marnellata di arance

1 Kg arance
500 gr zucchero
pectina o fruttapec

LAVARE e SPAZZOLARE le arance dopo averle lasciate in ammollo per qualche ora. SBUCCIARE le arance e TENERE le bucce di circa la metà (in ogni caso buttare sempre via la cima e il fondo dell'arancia). METTERE tutto nel bimby e FRULLARE usando la funzione turbo facendo attenzione a non tritare troppo, nè troppo poco. TRASFERIRE nella pentola e PORTARE a bollore. AGGIUNGERE lo zucchero e la pectina miscelati. PORTARE a bollore e CONTINUARE fino a raggiungere la densità desiderata. INVASARE.

mamellata di bergamotto

2 kg di bergamotti
1 kg di zucchero

TOGLIERE la scorza da un buon numero di bergamotti e TAGLIARLA a pezzettini. SPREMERE i bergamotti e SEPARARE i semini. METTERE i semini dentro a una garza o dentro a un ciappino da tè chiuso. AGGIUNGERE un bicchiere d'acqua se vi sembra che il tutto sia troppo denso. Con 2kg di bergamotti io ho fatto un kg scarso di succo, il resto l'ho messo con l'acqua. PORTARE A BOLLORE il succo e i semini. AGGIUNGERE lo zucchero mescolando bene e continuare a SOBBOLLIRE fino a che la marmellata non raggiunge la densità desiderata.

11.12.15

torta di cacao e farina di castagne

240 gr di farina di castagne (buona)
60 gr di cacao amaro
125 gr di zucchero
300 ml di latte (anche latte di soia vanigliato)
1 bustina di lievito (anche lievito vanigliato)
5 uova.
50 gr di burro

RISCALDARE il forno a 180°. IMBURRARE e, volendo, INFARINARE una teglia da 24cm di diametro. SBATTERE le uova con lo zucchero fino a che il composto non diventa sodo e spumoso. AGGIUNGERE lievito e cacao e INCORPORARE dolcemente. Separatamente MESCOLARE la farina di castagne con il latte in modo da formare una pastella cremosa. INCORPORARE il burro fuso. UNIRE i due impasti. VERSARE nello stampo e CUOCERE per 40/50 minuti o fino a che lo stuzzicadenti esce pulito.
NB: per la versione vegana: omettere il burro e usare solo latte di soia, meglio se vanigliato.
NB: per la versione senza farina: assicurarsi che tutti gli ingredianti (specialmente lievito, cacao e farina di castagne) siano marcati come adatti ai celiaci.

7.12.15

patè di faraona

una faraona
marsala
aglio
rosmarino
vino rosso
olio
burro

BRUCIARE le piume rimaste sul fornello. METTERE la faraona a petto in su nella teglia, BAGNARE con un bicchiere di vino rosso (rosato di puglia) e due cucchiai di olio. COPRIRE con la stagnola e ARROSTIRE per 50/60 minuti nel forno a 200°. RAFFREDDARE.
SPOLPARE la faraona cercando di lasciare intatto il petto, tenere il liquido di cottura. ROSOLARE due spicchi di aglio con un bel po' di rosmarino; AGGIUNGERE la polpa della faraona cercando di tenere separata la carne bianca dalla rossa, SCOTTARE in padella per 5 minuti. SALARE e SFUMARE con un bicchiere di marsala a fiamma ben viva. AGGIUNGERE il liquido di cottura uscito dal forno, abbassare la fiamma e CUOCERE per 20/30 minuti o fino a che il liquido non sarà quasi finito. SFILACCIARE i petti. METTERE il resto della carne nel bicchiere del frullatore insieme a sugo filtrato, niente aglio e, se si vuole, un po' del rosmarino. FRULLARE a piacere. AGGIUNGERE 150 gr di burro fuso, IMPASTARE. VERSARE in uno stampo alternando la polpa frullata alla polpa sfilacciata del petto. LASCIARE in frigorifero per almeno 24h prima di consumare.

22.11.15

Gallette Bretoni

300 gr farina 00
200 gr di burro salato a temperatura ambiente (1 panetto lurpak)
3 tuorli d'uovo
120 gr di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o mezzo cucchiaino di vaniglia vera)

SBATTERE il burro con lo zucchero e la vaniglia fino a che non diventa spumoso. AGGIUNGERE due tuorli d'uovo e mescolare ancora. INCORPORARE la farina senza impastare troppo. AVVOLGERE l'impasto con la pellicola e METTERE in frigo per 2 ore. STENDERE l'impasto con il matterello per creare una sfoglia di 4mm di spessore. TAGLIARE e disporre su una teglia. SBATTERE il restante tuorlo con un cucchiaino di acqua. SPENNELLARE i biscotti con il tuorlo, ATTENDERE 5 minuti e ripetere. Una volta asciutto DECORARE i biscotti grattando la superficie con la forchetta. INFORNARE a 170° per 15 minuti.

da "a tavola"

21.9.15

Baba Ganoush my love

4 melanzane non troppo grandi
2 spicchi d'aglio
tahina
il succo di un limone
olio d'oliva
sale e pepe

PUNZECCHIA le melanzane con una forchetta in modo da incidere la pelle. CUOCHI le melanzane nel forno a 180 gradi per 45 minuti. SPOLPA le melanzane con un cucchiaio (basta tagliarle a metà e togliere l'interno senza portare via la buccia). METTI le melanzane nel bicchiere del frullatore insieme a un po' di sale e pepe. FRULLA dolcemente in modo da ridurre la polpa in una crema. AGGIUNGI un paio di cucchiai di olio, un cucchiaio o due di tahina, il succo di un limone e gli spicchi d'aglio spremuti con l'apposito attrezzo o tritati finemente. SERVIRE con una pita o dei crostini leggeri magari con una spolverata di paprika.
(baba ganoush is on the bottom, top is Alice's pie)

gin&tonic cake

4 uova (da pesare con il guscio)
pari peso - delle uova- di:
burro ammorbidito
zucchero a velo
farina 0
2 limoni (succo e scorza)
1,5 tsp di baking powder
0,5 tsp di sale
8-10 shot (il bicchierino irlandese) di gin
uno spruzzo di acqua tonica
150gr di zucchero bianco

RISCALDARE il forno a 190°C. SBATTERE burro e zucchero a velo in modo da renderlo fluffy. (nel mio caso l'impasto era molto duro). AGGIUNGERE le uova e sbattere ancora (a questo punto l'impasto era molto grumoso, uova e burro facevano fatica ad aggregarsi, forse il burro era troppo freddo, forse era troppo alta la temperatura esterna). AGGIUNGERE la miscela di farina, sale e lievito e SBATTERE in modo da avere un composto morbido e spumoso. AGGIUNGERE la scorza grattuggiata dei due limoni ed il succo filtrato di un limone e 3 o 4 shot di gin (io credo di averne messi almeno 5 perche' sapeva troppo poco di gin). VERSARE tutto in una teglia da plumcake rivestita di carta da forno. CUOCERE

La ricetta viene da pudding lane.



Alice's pie (in wonderland)

One pie shell.
2 beetroots boiled and diced
400 gr. of pumpkin, diced and boiled (:))
200 gr. parmesan cheese, grated
200 gr. emmenthal or similar cheese
150 ml cream
salt and pepper.

PREPARE the pie shell as you want to. BOIL the beetroot in salty water until the fork goes in, PEEL it, DICE it. CLEAN the pumpkin, DICE it and BOIL it in salty water (do not overdo it). MIX the pumpkin and the beetrot in a bowl with half of the parmesan cheese using your hands. POUR in the shell patting the filling with your hands. MIX the cream and emmenthal cheese and POUR on top of the filled pie (the idea is to cover the bright colours of the filling). SPRINKLE with the remaining parmesan cheese and BAKE for 45 minutes in the oven (160/170 gradi).
 (pie is on top, baba ganoush bottom)

11.9.15

Chili con carne

500 gr carne
2 vasetti regolamentari di salsa di pomodoro TBTK
1 scatola piccola polpa mutti
1 cucchiaio (pieno) di paprika dolce
2 cipolle
2 spicchi d'aglio
8 peperoni dolci tipo friggitelli (piccoli)
2 lattine di fagioli borlotti o meglio ancora 400 gr di fagioli con l'occhio precedentemente cotti.
(eventualmente aggiungere peperoncino piccante a piacere)
sale
olio

TRITARE la cipolla e fare rosolare a fuoco vivo. AGGIUNGERE l'aglio, la paprika e la carne. MESCOLARE a freddo in modo che la carne non faccia un blocco solido. CUOCERE a fuoco lento fino a che la carne non è cotta. AGGIUNGERE i vari pomodori e SOBBOLLIRE anche per un paio d'ore o fino a che la cottura non è quasi ultimata. Se i fagioli sono in scatola, AGGIUNGERLI a dieci minuti dalla fine, se i fagioli sono freschi, aggiungerli a seconda del tipo di cottura che hanno raggiunto in modo da evitare che si spappolino. SERVIRE con tacos, tortillas o fajitas insieme a pomodori freschi tagliati, cipolla, insalata, formaggio grattuggiato, guacamole e panna acida per un pasto messicano. SERVIRE con pane da hamburger per uno sloppy joe de noartri.